Bower un gestore di pacchetti per il web

1.796 visite

bower

Bower è un gestore di pacchetti per il web.

Per scaricare bower potete usare il seguente link.

Offre una soluzione “definitiva” al problema della gestione dei pacchetti di front-end, esponendo il modello di dipendenze dei pacchetti tramite una API.

Bower sta su Git e rappresenta un componente confezionato che può essere costituito da qualsiasi tipo di risorsa, e utilizzare qualsiasi tipo di trasporto (ad esempio, AMD, CommonJS, ecc).

I requisiti per usarlo è installare Node e npm, librerie da cui dipende.

Per installare questi componenti su windows abbiamo utilizzato Git Bash che è una mini-bash di Git.

In questo modo potrete utilizzarlo da linea di comando.

Quindi entrando in Git Bash scriviamo i seguenti comandi:

Possiamo cercare un package:

Se il package non è presente possiamo registrarlo e installarlo:

Solitamente se il package che cerchiamo è su Github dovremmo averlo anche nel repository del nostro gestore di pacchetti web.

Per usare il package quindi possiamo definire la seguente chiamata:

Possiamo anche disinstallare un package usando il seguente comando:

Inoltre con il comando:

Possiamo vedere la lista dei package installati.

Un modo veloce per installare nel vostro progetto un nuovo componente con bower basta posizionarsi in Git Bash nella root del progetto e scrivere il seguente comando:

In questo modo installeremo il component socket.io-client.

Bower fa riferimento ad un file JSON di configurazione come il seguente:

Abbiamo notato come utilizzare bower ci abbia fatto risparmiare moltissimo tempo nel cercare e installare i package che ci servivano per lo sviluppo del nostro progetto.

E’ un must per chi sviluppa in javascript !

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *