Come installare Git Flow su Windows con Git Bash

96 visite

gitflow

Oggi vogliamo condividere con voi Git Flow: un’ estensione di Git creata da Vincent Driessen per rendere facile l’utilizzo del “branching model“.

Branching Model

Il “branching model” è un modello di versioning considerato di successo per chi usa Git.

git-workflow-release-cycle-4maintenance

In altre parole può essere considerato come la metodologia versioning a branch che tramite Git sposa perfettamente lo sviluppo di un software complesso.

Consigliandovi di studiare bene il branching model,vediamo nel dettaglio come funziona e come Git Flow ci facilita la vita nel nostro processo VCS (Version Control System):

Il suddetto modello consiste nella creazione di molti branch che hanno regole e scopi ben precisi.

Git Flow infatti di default crea 5 branch di base:

  1. master : Branch di produzione. Questo branch viene usato per le release in ambiente di produzione.
  2. develop : Branch di sviluppo. Tutte le modfiche al code verranno inserite in questo branch che può essere di due tipo di feature e di release.
  3. feature : Branch per le nuove caratteristiche del progetto (feature). Questo branch deriva da develop a cui poi, effettuata la modifica e nuova caratteristica, verrà riunito (merge).
  4. release : Branch di preparazione della nuova release. Come i feature, anche questo derica da develop e la release consisterà nel merge su develop e poi su master.
  5. hotfix : Branch per i bugs. Branch generato da master.

…ma prima di poter essere usato, Git Flow, deve essere correttamente installato su Windows.

Come installare Git Flow su Windows

Vediamo come installare Git Flow su Windows usando Git Bash:

  1. Scarica e installa Git Bash ( questo tutorial usa Git-1.9.5)
  2. Scarica e installa Msysgit (questo tutorial usa msysGit-netinstall-1.9.5)
  3. Scarica “getopt.exe” lo puoi trovare nel Binaries package (.zip file) util-linux. Estrai e quindi copia getopt.exe in C:\Program Files (x86)\Git\bin
  4. Scarica “libintl3.dll” nel file Dependencies packages (.zip file) libintl. Estrai e copia libintl3.dll in C:\Program Files (x86)\Git\bin
  5. Scarica “libiconv2.dll” dal file Dependencies packages (.zip file) libiconv. Estrai e copia libiconv2.dll in C:\Program Files (x86)\Git\bin
  6. Oppure scarica tutti e tre questi file da qui e copiali in C:\Program Files (x86)\Git\bin
  7. Apri Git Bash, e fare il clone di git-flow sources from GitHub:
    $ git clone –recursive git://github.com/nvie/gitflow.git
  8. Copia la directory gitflow dentro a “C:\Program Files (x86)\Git\”
  9. Quindi apri il command prompt di Windows entra nella directory gitflow e esegui i comandi seguenti:
    C:\Program Files (x86)\Git\gitflow> contrib\msysgit-install.cmd “C:\Program Files (x86)\Git”
  10. Se il comando msysgit-install.cmd dovesse restituire errore come “file not found” o “command not found” inserisci la path GIT_HOME c:/Msysgit
    githome_path
  11. Infine apri Git Bash, ed esegui il test gitflow:
    $ git flow
    usage: git flow <subcommand>

Available subcommands are:
init Initialize a new git repo with support for the branching model.
feature Manage your feature branches.
release Manage your release branches.
hotfix Manage your hotfix branches.
support Manage your support branches.
version Shows version information.

Try ‘git flow <subcommand> help’ for details.

Se ricevi i messaggi sopra descritti allora hai installato correttamente git flow nel tuo sistema operativo Windows.

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *