Come usare gli shortcode in WordPress

483 visite
shortcode

Gli shortcode sono stati introdotti dalla versione 2.5 e rappresentano uno strumento molto potete per creare codici macro o anche detti codici brevi da utilizzare all’interno del contenuto di un post.

Vediamo nel dettaglio cosa sono e come possiamo usarli. Immaginiamo di voler creare una funzionalità e poterla richiamare velocemente nei nostri contenuti tramite un codice associato, per esempio un testo incluso tra parentesi quadre (es.: [codice]).

Bene, stiamo usando proprio un codice breve. Un esempio potrebbe essere il seguente.

Registriamolo in function.php:

Quindi per usarlo inseriamo nei nostri contenuti il seguente codice:

Possiamo scrivere codici con funzionalità molto più complesse prevedendo, per esempio, l’utilizzo di attributi con variabili dinamiche. Per capire meglio vediamo un altro esempio un pò più complesso.

Creiamo un codice [welcome] che accetti una variabile text:

Ora inseriamolo nei nostri contenuti:

Infine se vogliamo creare un “eclosing shortcode” tipo [welcome]…[/welcome] inseriamo il seguente codice PHP:

Che useremo nel modo seguente:

Per attivare codici brevi nei vostri widgets/plugin, basta inserire il seguente codice in functions.php:

e per usarli scriviamo:

 

Se volete avere ulteriori informazioni vi segnaliamo la documentazione ufficiale.

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *