Facebook introduce i Chatbot

39 visite

facebook chatbot

Chatbot, l’ultima novità presentata da Mark Zuckerberg.

Facebook introduce i Chatbot. Ecco cosa sono.

La strategia (di successo) di Mark Zuckerberg con il suo Facebook è sempre stata quella di muoversi lungo la strada dell’innovazione costante e crescente, senza mai cullarsi dell’oltre un miliardo e mezzo di utenti ma proseguendo il proprio percorso di miglioramento tecnologico attuando modifiche continue e sempre più performanti.
Senza dubbio questo è il segreto del Social Network più famoso, diffuso e utilizzato al mondo, la capacità di cambiare e continuare a cambiare, una evoluzione continua.
Ecco perchè lo stesso Mark Zuckerberg, Ceo e fondatore di Facebook, a San Francisco, dove è in corso l’evento annuale F8, ha raccontato progetti e novità di Facebook, parlando anche di intelligenza artificiale.

Una delle novità più interessanti è legata alla messaggistica istantanea, un settore in cui Facebook peraltro non ha rivali, specie dopo aver acquistato WhatsApp, infatti sommando i messaggi condividi ogni giorno tra il messenger di Facebook e quello di WhatsApp si arriva alla quota straordinaria di circa 60 miliardi di messaggi. Un numero enorme, che è destinato a cresce con l’arrivo dei chatbot.

Mark Zuckerberg introduce i Chatbot

Cosa sono i Chatbot?

Si tratta di veri e propri assistenti virtuali, basati su algoritmi guidati da un’intelligenza artificiale, che saranno in grado di offrire informazioni e servizi in chat, per la piattaforma Messenger.
Zuckerberg ha così commentato parlando di questa nuova opportunità: «Crediamo che dovreste essere in grado di scambiarvi messaggi con le aziende così come lo fate con gli amici»
Si potranno avere dunque aggiornamenti rapidi e direttamente in chat, ad esempio dalle condizioni meteo alle condizioni del traffico, basterà rivolgersi a Messenger e un assistente virtuale o chatbot ci risponderà.
Potrebbe essere una grande possibilità per le Aziende di trattare in modo tutto nuovo i propri clienti e si potranno studiare nuove strategie di fidelizzazione e di assistenza al cliente, o, come ha dichiarato lo stesso Mark Zuckerberg, le aziende potranno «iniziare a interagire, con il servizio clienti o con un piccolo test di messaggi sponsorizzati».
Ancora, parlando di intelligenza artificiale, punto focale per il fondatore di Facebook: «Stiamo costruendo una tecnologia che cambierà il modo in cui noi tutti vediamo il mondo».

Insomma, pensare in grande ed evolversi continuamente, cercare di migliorarsi sempre, con questa spinta Mark Zuckerberg porterà tante altre novità agli utenti del suo Facebook, Chatbot e non solo.

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *