iPad 5 e iPad Mini 2, stessa fotocamera di iPhone

870 visite

ipad 5 ipad mini 2

iPad 5 e iPad Mini 2, i nuovi tablet di casa Apple che verranno presentati presumibilmente nel mese di ottobre, avranno una fotocamera posteriore da 8 megapixel in grado di competere con i sensori montati sugli esponenti della famiglia iPhone. La fotocamera sembra che comprenderà nuovi elementi da Genius e Largan e sarà distribuita esclusivamente da Sony.

La notizia arriva da un rapporto pubblicato dall’analista Ming-Chi Kuo, il quale nello specifico spiega che iPad 5 e iPad Mini 2 arriveranno entro la fine di quest’anno, con il sensore della fotocamera posteriore migliorato fino a 8 megapixel e lenti potenziate. Una fonte separata ha poi confidato al sito AppleInsider che Sony si occuperà di soddisfare tutti gli ordini di sensori fatti da Apple per la nuova generazione dei suoi tablet.

Attualmente, iPad 4 e iPad Mini montano una fotocamera posteriore da 5 megapixel. Il miglioramento anticipato dalle indiscrezioni sarebbe una prima volta assoluta per Apple, che finora non aveva mai messo nelle stesse condizioni la fotocamera dei suoi tablet e smartphone. La fonte non rivela altre informazioni sul tipo di modulo utilizzato, ma si può ipotizzare che Apple possa installare un componente retroilluminato, simile a quello visto su iPhone 5S.

Secondo il rapporto di Kuo, la scelta di Apple di puntare alla qualità fotografica con i nuovi iPad potrebbe permetterle di differenziarsi sul mercato tablet, ormai affollato specialmente da dispositivi di fascia alta con sistema operativo Android.

Via

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Commenti

  1. […] tablet non vengano menzionati ufficialmente, è un po’ il segreto di Pulcinella il fatto che iPad 5 e iPad Mini 2 giocheranno un ruolo da protagonista a San Francisco. iPad 5 dovrebbe mostrare un […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *