LG G Flex: scheda tecnica e dettagli

1.661 visite

lg g flex

LG G Flex è stato ufficialmente confermato dal produttore coreano per il mercato locale. È il primo smartphone che sfrutta la nuova tecnologia di display OLED curvi della compagnia ed è pronto a sfidare sullo stesso campo il Samsung Galaxy Round, anch’esso contraddistinto dalla presenza di un display curvo. Il lancio per l’occidente non è al momento confermato, ma potrebbe avvenire con calma nel 2014.

Pezzo forte dello smartphone è ovviaente il display curvo, un pannello OLED da 6 pollici con risoluzione 720p realizzato con una curva orizzontale in modalità landscape che ricorda quella offerta dai cinema IMAX, per una esperienza coinvolgente per giocare ai videogiochi o guardare video. Da segnalare una particolare caratteristica della parte posteriore, che permette di autoriparare eventuali piccoli problemi alla scocca, come graffi.

lg g flex 2

LG G Flex è alimentato da un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.26 GHz e 2 GB di RAM. La memoria interna è di 32 GB espandibile tramite schede microSD. Sul retro trova posto una fotocamera posteriore da 13 megapixel. Tra le altre cose, si segnala la compatibilità con le velocissime reti coreani LTE-A. Il sistema operativo è Android 4.2.2 Jelly Bean impreziosito dall’interfaccia utente personalizzata firmata LG. Le misure dello smartphone sono pari a 160.5 x 81.6 x 7.9/8.7 mm (spessore che dipende dal punto di curvatura) per un peso complessivo di 177 grammi. Nessuna informazione su prezzo e data di lancio.

Via

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *