LG G2, confermato un nuovo smartphone Android

1.053 visite

lg g2

LG ha confermato che il nuovo smartphone top della gamma Android prenderà il nome di LG G2, abbandonando quindi la denominazione Optimus che contraddistingueva i modelli precedenti. Il produttore coreano ha inoltre svelato che il nuovo modello verrà presentato a New York durante un evento in programma il prossimo 7 agosto, in cui saranno rese note tutte le informazioni del caso, dalle specifiche tecniche alla data di uscita.

L’azienda nel frattempo anticipa che l’obiettivo è rendere il marchio LG G il nuovo sinonimo di eccellenza del settore e puntare a qualcosa di nuovo che riesca ad alzare ancor di più l’asticella per la massima esperienza utente. È lecito attendersi di conseguenza qualche importante novità da questo smartphone, per cui sono già disponibili comunque delle informazioni sulle tecnologie previste per quel che riguarda le caratteristiche tecniche.

LG G2 monterà infatti un processore appartenente alla famiglia Qualcomm Snapdragon 800 scelto, spiega l’azienda, con l’intento di ridefinire l’esperienza d’uso grazie a prestazioni mozzafiato, una grafica ricca e una efficienza eccezionale della batteria. Le indiscrezioni parlano in particolare di un dispositivo che debutterà sul mercato con un display dalla diagonale di 5.2 pollici e risoluzione Full HD, caratterizzato dall’installazione di una cornice particolarmente sottile.

Per il processore, si parla appunto del chip quad-core annunciato da LG, con frequenza di clock massima da 2.3 GHz e 2 GB di RAM a supporto. La fotocamera frontale adibita a videochat e videochiamate dovrebbe avere una risoluzione HD, affiancata da un sensore posteriore da 13 megapixel. La scocca, dal design elegante, presenterà dei pulsanti fisici dedicati al controllo di volume, accensione, spegnimento, stand-by e, si dice anche della fotocamera, sul retro.

Fonte | Engadget

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *