Samsung Galaxy Gear, ecco le caratteristiche tecniche

1.967 visite

samsung galaxy gear

Samsung Galaxy Gear è stato presentato ufficialmente dal colosso coreano in occasione dell’evento Unpacked 2013 organizzato in coincidenza con l’IFA 2013 di Berlino. Si tratta dello smartwatch Android di cui si è parlato per lungo tempo e che proverà ad aprire una nuova era per la tecnologia di consumo.

Samsung Galaxy Gear è dotato di un display da 1.63 pollici con risoluzione 320 x 320 pixel. La cornice è in metallo, accompagnata da un cinturino in gomma, per un risultato estetico finale magari non bellissimo da vedere ma sicuramente moderno e funzionale. Lo smartwatch comprende anche una fotocamera incorporata da 1.9 pixel integrata proprio nel cinturino, mentre tra le altre cose si segnala la presenza di sensori come giroscopio e accelerometro e una batteria in grado di garantire un’autonomia di un giorno con uso regolare.

Samsung Galaxy Gear comprende un microfono incorporato che permette, una volta collegato il dispositivo a uno smartphone tramite bluetooth, di effettuare e ricevere chiamate vocali, prendere appunti voce e visualizzare le notifiche ricevute direttamente sul display dello smartwatch. Garantito al lancio un importante supporto da parte degli sviluppatori di terze parti, con oltre 70 applicazioni dedicate.

Tra le funzionalità interessanti di questo dispositivo è senz’altro da segnalare la possibilità di tradurre frasi in altri lingue sfruttando semplicemente la fotocamera integrata.

Il Samsung Galaxy Gear uscirà il 25 settembre a un prezzo ancora da precisare in sei diversi colori e sarà compatibile con Galaxy Note 3 e Galaxy Note 10.1 2014 Edition.

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *