Smartphone bagnato: ecco come salvarlo

277 visite

asciugare uno smartphone bagnato

Smartphone bagnato? ecco come risolvere il problema

Smartphone bagnato, se non avete un telefono resistente all’acqua e se si è bagnato cosi per caso perché lo avete lasciato sotto il rubinetto oppure è finito nel water, allora siamo di fronte ad una vicenda che come finale potrebbe essere tragica.

Ma ci sono tantissime soluzioni che possono riuscire nel bene o nel male a recuperare cosi per miracolo il vostro telefono bagnato, dei passaggi per asciugare un telefono bagnato in maniera corretta, guida adatta anche ai meno esperti nel settore, mettere in pratica ciò che leggerete sarà estremamente facile.

Se tanto la vogliamo dire tutta, non esiste nessun trucco che funzioni al 100%, ma può essere molto importante bloccare l’acqua prima che si espanda e rovini del tutto il vostro telefono creando ulteriori danni.

Basta usare del materiale giusto e seguire i passaggi che ora vi faremo vedere:

  • Rimuovete subito il telefono dall’acqua
  • Spegnete subito il telefono
  • Non giratelo e non muovetelo troppo per nessuna ragione al mondo
  • Procuratevi dei fazzoletti assorbenti o un panno assorbente e pulite con estrema cautela ma il più velocemente possibile l’ esterno del telefono
  • Fatti questi piccoli passaggi togliete tutte le parti che si possono estrarre come: batteria, SIM, microSD, ecc.

E’ importante non usare un asciugacapelli ma piuttosto un aspirapolvere per evitare di spingere l’umidità all’interno del telefono.

Una volta che avete asciugato le parti esterne del telefono in maniera molto veloce per evitare che il resto dell’ acqua finisca all’interno del device, si può mettere quest’ ultimo in un sacco con dentro del riso, materiale che si può benissimo trovare in ogni negozio in circolazione, anche se c’ è qualche materiale che funziona nettamente meglio, tipo il gel di silice.

Questo materiale è efficace come pochi, visto che riesce ad assorbire l’acqua in maniera stupefacente. Potete acquistare, anche su Internet, diversi sacchetti di gel di silice. Comunque sia, nel caso abbiate intenzione di acquistare i sacchetti di gel Salice, non vi resta altro che mettere il vostro telefono all’interno, dove dovrà restarci per almeno 3 giorni.

Il vostro smartphone bagnato, incrociando le dita, si rianimerà !

Avvertenze: Non mettere il cellulare in forno o nel microonde per asciugarlo romprai i circuiti e rischierai un incendio !

 

 

 

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *