Una semplice Cache in PHP

36 visite

PHP cache

Una semplice Cache in PHP

 

In questo articolo vogliamo creare una semplice Cache in PHP.

Supponiamo che abbiamo creato una pagina PHP chiamata index.php dove è presente il nostro codice e ci siamo accorti che abbiamo bisogno di una cache.

Per risolvere il nostro problema creiamo 2 file:

  1. top-cache.php
  2. bottom-cache.php

top-cache.php

Il codice di top-cache.php sarà il seguente:

In pratica inseriamo prima della nostro codice un sistema che controlla l’esistenza della cache in base all’url corrente e in caso negativo la crea. Al prossimo ingresso tramite la stessa url il sistema non effettuerà più la stessa elaborazione ma si limiterà a mandare a video la pagina precedentemente “cachata” tramite un semplice include.

bottom-cache.php

La parte bottom della cache invece sarà composta dal codice seguente:

Il salvataggio dell’ output su file è stato possibile utilizzando i comandi nativi di PHP: ob_start() , ob_get_contents() e ob_end_flush() i quali mettono il contenuto della pagina in un buffer prima di inviarlo al browser.

I file di cache verranno creati in una directory /cache/ che dovrà avere i permessi di scrittura.

La nostra cache in PHP quindi diventerà la seguente:

 

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *